Pavilion e Star Wars, la coppia vincente di casa HP. L’azienda ha deciso di potenziare l’offerta di notebook dedicati al gaming con due modelli che a voi amanti dei videogiochi e dell’estetica faranno perdere ore di sonno.

Parliamo di Pavilion 15 Star Wars Special Edition, edizione speciale del già conosciuto Pavilion da 15 pollici realizzato per gli amanti della saga di Star Wars: il risveglio della forza.

Le imbottiture con cui si presenta la scatola sono state progettate per assomigliare al Tie Fighter Advanced x1 di Darth Vader, e i disegni su coperchio e poggiapolsi fanno sembrare il pc uscito da una dura battaglia, per non parlare poi della verniciatura consumata e la tastiera rossa con touchpad stile X-Wing.

 

Pavilion 15 Star Wars Special, la recensione

Di base, i modelli Pavilion presentano processori Core i5 e Core i7 Skylake (in base al modello scelto), capaci di supportare fino a 16 GB di memoria RAM e fino a 2 terabyte di spazio di archiviazione, con la possibilità di utilizzare una grafica Nvidia Geforce 940M.

I prezzi, nel mercato statunitense, partono da una base di 699 dollari, che per una configurazione come sopra descritta vuol dire semplicemente “comprate i Pavilion”, a maggior ragione per il tema Star Wars scelto.

E se negli Stati Uniti si conosce già la data di uscita sul mercato, che sarà il 9 novembre, per la disponibilità in Italia bisogna ancora attendere notizie ufficiali da parte di HP.

Altra possibilità di scelta, più vicina all’ordinario, è data dal nuovo Pavilion Gaming, che costa un po’ meno degli Omen e che offre i processori Core i5 o Cori i7 Skylake con grafica Nvidia Geforce GTX 950M, con prezzo di partenza che si aggira ai 899 dollari.

Questo modello prevede una memoria RAM espandibile fino a 16 GB e opzioni di archiviazioni dati dai dischi fissi fino a 2 terabyte, dischi ibridi fino a 1 TB o soluzioni combinate con hard disk da 2 TB e SSD da 128 GB.

Infine, gli autoparlanti da abbinare ai modelli Pavillon sono firmati B&O, non mancano poi l’unità ottica, vi sono due connettori USB 3.0, uno USB 2.0, un’uscita video HDMI, presa Ethernet e lettore di schede SD. E la batteria ha un’autonomia fino a 8 ore e 15 minuti.