Belli, performanti, costosi. Bastano tre aggettivi per descrivere i nuovi notebook ASUS della serie N, dispositivi pensati per l’intrattenimento grazie ad una buona potenza di calcolo garantita dai processori Intel Core i7 e alla grafica targata Nvidia. I modelli della serie N presentati dall’azienda ASUS sono: N552 e N752, disponibili ai rispettivi prezzi consigliati di euro 1371,00 ed euro 1359,00 , certamente alti se si considera il costo di un normale notebook, ma ben spesi per le caratteristiche che li contraddistinguono e che andremo a breve ad elencare.

ASUS: caratteristiche tecniche modelli N

Per cominciare, i modelli in questione – ASUS N552 e 572hanno dimensioni diverse: 15,6 pollici il primo, 17,3 pollici il secondo; sotto la scocca è possibile trovare un ingresso USB SuperSpeed a 10 Gbit/s, memoria DDR4, disco SSD PCIe 3.0 x4Il, processore quad-core Intel Core i7 di sesta generazione, scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 960M e sistema operativo Windows 10. Display IPS a elevata gamma cromatica e risoluzioni Full HD (1920×1080) / 4K Ultra HD (3840×2160).

I due modelli di notebook ASUS adottano la tecnologia audio SonicMaster, che incorpora la tecnologia ICEpower. I due prodotti sono dotati di un pratico e funzionale meccanismo che regola l’apertura dei notebook, e di una robusta tastiera ergonomica monoscocca retroilluminata con tasti ad escursione di 1,8 millimetri. La porta USB Tipo-C reversibile rende poi facile collegare i dispositivi: la tecnologia USB SuperSpeed a 10 Gbit/s (USB 3.1 Gen 2) che la caratterizza, supporta la velocità di trasferimento superiori fino a 20 volte rispetto allo standard USB 2.0 e due volte rispetto allo standard USB 3.0.

Tornando alla tecnologia SonicMaster, è presente Bang & Olufsen ICEpower, che offre un audio surround estremamente chiaro con due autoparlanti anteriori che sono dotati di bassi pieni e profondi. Asus, però, pensa anche al comfort, soprattutto per quegli utenti che utilizzano il portatile per molte ore durante la giornata. E’ presente, infatti, la modalità Eye Care, che riduce il livello di emissioni di luce blu fino al 33%, che in termini semplici significa “tutela della vista” dell’utilizzatore.